⚡️ Le Forze armate ucraine hanno respinto un’offensiva nella regione di Kharkiv e hanno fermato l’assalto dei russi nella direzione di Sloviansk – lo Stato Maggiore Generale

Si rende noto ache che le difese vengono rafforzate nelle aree di confine della regione di Brest, e le unità militari sono previste nel distretto di Zhlobin della regione di Gomel in Bielorussia.

La russia mantiene tre battaglioni di gruppi tattici nelle aree di confine delle regioni Bryansk e Kursk della russia.

📌 Cronologia del massiccio attacco missilistico sul territorio dell’Ucraina la mattina e la sera del 25 giugno

▪️Caccia e bombardieri dell’aeronautica militare russa hanno lanciato un massiccio attacco missilistico sul territorio dell’Ucraina dallo spazio aereo della Bielorussia, secondo le informazioni disponibili del  progetto “Hajun bielorusso”.

▪️Grazie all’intercettazione dei negoziati, è stato possibile riprodurre la cronologia degli attacchi missilistici contro l’Ucraina a partire dalle 03:45 del 25 giugno 2022, oltre a determinare i punti di decollo e le aree di lancio dei missili.

▪️Agli attacchi sono coinvolti i bombardieri Tu-22M3 che sono decollati dalla base aerea “Shaykovka” (regione di Kaluga, Federazione Russa) e i caccia Su-34 e Su-35 che sono decollati dalla base aerea “Seshcha” (regione di Bryansk, Federazione Russa). 

▪️I missili Kh-32 e Kh-59MK hanno colpito il territorio delle regioni ucraine di Lviv, Zhytomyr, Chernihiv e Kyiv.