⚡️ Un danno significativo al portafoglio del Cremlino

A causa dell’embargo petrolifero concordato dai membri dell’UE, la russia perderà circa 10 miliardi di dollari all’anno. È stato riferito da Bloomberg.

Capiterà perché il divieto costringerà la russia a vendere il suo petrolio a uno sconto per l’Asia, dove è già in vendita per $ 34 un barile inferiore al prezzo dei futures di Brent.