⚡️ Putin “odiava” il modello occidentale di democrazia e voleva “distruggere” l’Unione Europea – Merkel per DW

Nella sua prima intervista da quando ha lasciato l’incarico, l’ex cancelliera tedesca ha difeso la sua politica nei confronti della Russia e ha affermato di non incolpare se stessa per l’attuale situazione in Ucraina.

L’ex cancelliera ha insistito sul fatto di non essere stata ingenua nei suoi rapporti con il Presidente russo Vladimir Putin.  “La diplomazia non è sbagliata solo perché non ha funzionato”, ha detto.  Tuttavia, lei non ha mai creduto che potesse essere conquistato da promesse commerciali.  “La deterrenza militare è l’unico linguaggio che capisce”, ha detto.

Putin le ha detto che il crollo dell’Unione Sovietica era stato “il peggior evento del 20° secolo”. Merkel ha risposto che per lei, essendo cresciuta nella Germania dell’Est comunista, la caduta del muro di Berlino significava che poteva vivere la sua vita in libertà.