📣 La NATO supererà di quasi otto volte la forza di reazione rapida e identificherà la russia come la minaccia principale 

L’alleanza aumenterà le dimensioni delle sue forze di reazione rapida di quasi otto volte – fino a 300mila soldati – in connessione con l’avvento dell’era della “rivalità strategica”, ha dichiarato il Segretario Generale della NATO Jens Stoltenberg.

La Forza di risposta rapida della NATO ha attualmente circa 40.000 soldati.

Stoltenberg si aspetta che gli alleati chiariscano che la russia è diventata “la minaccia più seria e diretta alla nostra sicurezza”.  In precedenza, nel concetto strategico della NATO, la Russia era definita partner dell’alleanza.

Questa settimana si terrà a Madrid un vertice della NATO, durante il quale i 30 membri dell’alleanza dovrebbero anche concordare un ulteriore sostegno all’Ucraina nella sua guerra contro la russia.