⚡️ I presidenti di Stati Uniti e Francia, così come altri leader del G7, hanno definito un crimine di guerra l’attacco missilistico russo al centro commerciale di Kremenchuk e hanno sottolineato che tutti i responsabili, compreso putin, devono essere ritenuti responsabili.