⚡️Il sindaco di Melitopol Ivan Fedorov: nella notte del 3 luglio, le Forze armate dell’Ucraina hanno disattivato una delle quattro basi militari russe nella città temporaneamente occupata di Melitopol, nella regione di Zaporizhzhia. Le Forze armate l’hanno colpito più di 30 volte.