๐Ÿ“Œ I cosmonauti russi hanno dispiegato la bandiera della cosiddetta “LNR” sulla Stazione Spaziale Internazionale. L’Ucraina chiede che la russia sia esclusa da tutti i programmi spaziali.

Il 4 luglio, tre cosmonauti russi – Oleg Artemyev, Denis Matveev e Sergey Korsakov – hanno appeso la bandiera della creatura russa “LNR” sulla ISS.  E’ accadde subito dopo che le Forze armate ucraine avevano lasciato Lysychansk. Roscosmos ha detto che i russi stavano “celebrando la liberazione del LNR” in questo modo.

L’accaduto ha indignato gli ex astronauti della NASA che in precedenza hanno lavorato sulla ISS.

“La Russia ora utilizza ufficialmente la ISS per promuovere la loro guerra illegale e immorale in Ucraina, dove uccidono civili ogni giorno. Non possiamo piรน ignorarlo”, ha scritto l’astronauta americano Terry W. Virts.

Dopo di che, la parte ucraina ha chiesto che la russia sia esclusa da tutti i programmi spaziali.