L’obitorio di Melitopol è strapieno di corpi degli occupanti dopo che le Forze Armate dell’Ucraina hanno colpito il campo d’aviazione, secondo quanto rendono noto i media locali

I cadaveri nella struttura medica in viale  Bohdan Khmelnitsky  si trovano anche nel corridoio. Gli esperti forensi ucraini hanno rifiutato di cooperare con il nemico.